BLOG

Puoi avere un vecchio smartphone o l’ultima, avveniristica, tecnologica, stupefacente e costosissima ammiraglia della tua marca preferita, ma con qualsiasi cosa tu scatterai gli ingredienti essenziali della foto saranno gli stessi: apertura, tempo di esposizione e sensibilità. La combinazione di questi tre fattori determina praticamente il 100% dell’aspetto della foto: vediamoli uno ad uno.
La prima reflex è stata una Pentax ME Super. Pellicola, certo! Ero un ragazzino a cui piaceva prendere in presto la macchina fotografica di papà. Diciamo che questo ha messo le basi di quello che sarebbe poi successo anni dopo… Poi, a inizio anni 2000, la mia prima macchina fotografica digitale fu una Kodak Easyshare qualcosa. Ricordo la possibilità di fare centinaia di fotografie, e la meraviglia di poterle vedere subito.